venerdì 14 giugno 2013

Il Girl Power non ti abbandona mai!

Lo so, avevo promesso un post sulle principesse Disney, ma mi sono bloccata a Cenerentola; forse però loro sono state le principesse Disney di noi bambine degli anni 90. 
Non conosco nessuna mia coetanea che non sia stata una patita delle Spice (e se dice di non esserlo mai stata sappiate che sta facendo finta); io sono un caso particolare. Sono tornata nel periodo Spice per colpa della mia idea di voler trasferire delle loro cassette per potermele tenere sul computer: da quel momento in poi è stata la mia fine.
Mi sono tornate in mente tante cose: la mia cameretta con migliaia di foto, il giornalino settimanale che si occupava solo di loro, la maglietta con loro cinque (di cui andava molto fiera), i vari tentativi di muoversi e cantare come loro a soli 7 anni e l'annuncio al TG5 dello scioglimento (ebbene si, erano finite in tutti i telegiornali).
Le Spice erano qualcosa di immenso, girl power all'ennesima potenza e io me ne ero completamente innamorata.
Belle come non mai (e, diciamolo, porno chic come solo loro sapevano essere)

Ho pensato come poter fare un post del genere e rimanere comunque il linea con il blog, ma non mi venivano in mente 10 cose da dire su di loro (10 sono troppo poche), quindi parlerò di loro, come me le ricordo da piccolina.

1) Geri Halliwell aka Ginger Spice

Geri era la mia Spice preferita in assoluto ed è stata quella che mi ha spezzato il cuore più volte nella vita. 
Famosa per i capelli rosso fuoco, le tette grosse e le tutine striminzite in cui si stringeva, Geri era una bomba vera e propria. Frizzante, sempre allegra, cercava davvero di mandare il messaggio del girl power a tutte noi piccoline. Ho sempre voluto i capelli come i suoi (e fino ai 16 sono stata ossessionata dalla mania dei capelli rossi), volevo essere come lei fino a quando fu proprio lei ad abbandonare le Spice e, quindi, anche me. Mi ricordo ancora che piangevo come una matta sul divano abbracciata alla maglietta urlano "Geri nooooooo!!!". Poco dopo lo scioglimento ho scoperto che era bionda e che i capelli rossi non c'erano più e insieme a quelli erano sprite anche le tette e tutto quello che conoscevo della mia eroina. Nessuno mi ha mai spezzato il cuore come ha fatto lei. L'amore per lei però non finisce, lei rimane l'idolo della mia infanzia (e anche di adesso).

2) Emma Bunton aka Baby Spice

Emma è stata per qualche mese in ballottaggio con Geri per contendersi il posto di Spice preferita della sottoscritta. Lei era tutto quello che tutte le bimbe vogliono essere: carina, bionda, occhi azzurri e tanto tenera. Era la più dolciosa del gruppo e mi rivedevo tanto in lei perchè era la più bassetta del gruppo, anche perchè io sono bionda grazie alla tinta, ho gli occhi verdi e non sono per niente dolciosa. 

3) Victoria Beckham all'epoca Addams aka Posh Spice



Quanto mi stava (e mi sta) sulle balle Victoria. Aveva un'unica espressione, dava l'idea di essere una con la puzza sotto il naso ed era quella più stonata. Passata a miglior celebrità dopo aver sposato quel manzo di suo marito (il famoso giornalino di cui vi ho raccontato aveva dedicato uno speciale intero al loro fidanzamento), ne ho perso volontariamente le tracce.

4) Melanie Brown aka Scary Spice Spice

Mel B mi faceva morire. Ovunque arrivasse lei la gente rideva; ogni volta che la vedevo ridevo. I suo cornini mi hanno sempre lasciato perplessa, ma la chioma allo stato brado della Scary Spice mi ha sempre affascinato. Canta quasi tutte le mie parti preferite delle canzoni delle Spice e bisogna darle atto di aver sdoganato lo stile leopardato con una carica invidiabile

5) Melanie Chisholm aka Sporty Spice
Diciamolo, Mel C era l'unica delle Spice in grado di cantare qualcosa di interessante (e non a casa le venivano affidati i bridge, gli acuti e le varie voci speciali finali). Parte come racchietta, ma quando poi si decidono a tenerle i capelli sciolti diventa una patonza Sporty Spice. A lei va dato il merito di aver fatto iniziare a cantare la sottoscritta e di aver reso consacrato nuovamente l'Adidas come marca più cool di sempre.

Le Spice mi hanno influenzato, mi hanno fatto nascere passioni e mi hanno fatto provare delusioni. Dicevano che il Girl Power era sempre con te e io dico con orgoglio che non mi ha mai abbandonato (e non mi abbandonerà mai!)